Il 2 Ottobre 2016. Miracolo della Madonna di Medjugorje, una Ragazza Coreana si alza dalla sedia a rotelle e cammina!

Bruno ha moglie e tre figli, fa il magazziniere a Varazze, in Liguria. A luglio del 2009 viene aggredito da un tumore!

Viene operato, ma due mesi dopo torna la malattia, in forma ancora più aggressiva e diffusa per tutto il corpo.

Un giorno sua cognata Angelita si trova a Genova ed entra in una merceria. Qui trova un ragazzo che distribuisce il volantino di un pellegrinaggio per Medjugorje.

La donna va a casa di Bruno e lo invita a partecipare al pellegrinaggio.

La moglie chiama l'agenzia, ma gli viene detto che non ci sono più posti liberi. Ma fatalmente, dopo una serie di coincidenze, si liberano soltanto due posti, quelli che servono proprio a loro! Sembra un primo segnale positivo.

Arrivati a Medjugorje, proprio la prima notte, Bruno stava male, veniva giù il diluvio e lui non si sentiva di salire sul Probodo, la collina delle apparizioni. Ma la moglie insistette affinchè lui ci andasse con lei.

Quella notte Bruno si sentì già meglio, non sentiva i dolori che di solito lo attanagliavano, e si stava convincendo che qualcosa di buono gli stava accadendo!

Durante l'Apparizione dei veggenti sentiva che la Madonna stava agendo su di lui! Dopo dieci giorni dal ritorno a Genova fa una nuova visita medica. I tumori erano scomparsi! Guardate questa testimonianza, fa riflettere...

Autore itiemme
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!