BEATA CHIARA "LUCE"... Santità Sue parole, l'apparizione di un Angelo

Chiara Luce sta parlando, la sua voce è sofferente, flebile ma dolcissima, il suo racconto si riferisce ad un intervento, lei arriva in Ospedale si ricovera per qualche giorno. Prima di entrare in sala operatoria dice che era impaurita, sta aspettando di entrare e all'improvviso mentre aspetta  nella pre-sala operatoria, una donna si avvicina a lei con un sorriso luminosissimo, una luce che gli rimane impressa, fu pervasa da una gioia immensa! Poi però, uscita, domandò ai Genitori di quella "donna" e gli viene risposto che non sapevano chi fosse!

Eppure era scomparsa, così, nel nulla, ripensandoci lei non sapeva cosa fosse accaduto, poi prese a riflettere razionalmente e si disse: "Perché proprio in quel momento è arrivata? Con quella Luce ? Senza esagerare soprannaturale? E' stato fortissimo, un momento di Dio fortissimo"!

Chiara si sentì di ringraziare il Signore perché intuì che quella donna era un Angelo, un Angelo mandato dalla Madonna per Lei!

Lei aveva bisogno di coraggio per superare la paura di affrontare l'ennesima prova, ancora un intervento, e il Signore si è fatto sentire.

Chiara nella sua vita ha sofferto un grande calvario con la leggerezza di colei che accetta con Amore come dono al Signore, quello che il Signore vuole che si compia come destino per lei!

Lei si rimette al Signore e lo Sposa senza riserve, lei lo ama con tutta se stessa e il Signore gli è vicino!

Sarebbe carina una cinturina rosa nell'abito da sposa…

Autore itiemme
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!