Come Riconoscere la MISERICORDINA Originale di Papa Francesco

Papa Francesco, durante gli Angelus a San Pietro, la prima volta il 17 novembre 2013 e la seconda volta il 21 febbraio 2016, ha regalato ai presenti la MISERICORDINA, presentandola come una "Medicina Spirituale" e scherzando sul suo nuovo "lavoro" di farmacista, in questo caso di un farmacista che cura l'anima.

La Misericordina è una scatoletta (che sembra appunto la confezione di una medicina) contenente il classico Rosario di 50 grani, l'immagine del celebre quadro di Gesù Misericordioso ed il foglietto (scritto come i famosi "bugiardini" dentro le scatole dei medicinali) che dice come va somministrata, cioè come va pregata.

Chi non ha potuto essere presente quei giorni in piazza può acquistarla in alcuni negozi ed alcune chiese, ma non è detto che trovi quella originale.

Nella scatola originale, quella distribuita in Piazza San Pietro nel 2013, il Rosario è di grani bianchi di plastica, contiene lo stemma papale di Papa Francesco e la riproduzione della croce appartenuta a San Giovanni Paolo II, il Papa che ha fortissimamente voluto la diffusione di questa preghiera. La tiratura fu di soli 40.000 esemplari, consegnati ai fedeli presenti in quei giorni.

Nel 2016 la nuova scatola aveva lo stemma del Papa e la coroncina, sempre bianca e con lo stemma, era di qualità migliore.

Chi non era presente in piazza in quei giorni la può acquistare presso alcune Chiese, fra le quali il Santuario alla Divina Misericordia in Roma (Via dei Penitenzieri 12, a 500 metri da San Pietro). Comunque ricordiamo che per recitare la preghiera basta un qualsiasi Rosario di cinquanta grani.

La descrizione della Coroncina alla Divina Misericordia è stata spiegata direttamente da Gesù a Santa Faustina Kowalska in una delle sue apparizioni. Gesù ha detto che chi reciterà con fede la Coroncina otterrà dal Signore grandi benefici, specialmente se la reciterà alle 15.00, l'ora della Morte di Cristo sulla Croce.

A Santa Faustina Gesù ha dato il compito di proclamare all'Umanità l'amore misericordioso di Dio verso ogni uomo ed ispirare un movimento apostolico che aspirasse alla perfezione dell'Amore Cristiano attraverso la preghiera costante della Divina Misericordia.

Autore Francesco89
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!