Madre Teresa ci esorta a dare sempre il meglio di noi stessi

Con questa preghiera, Santa Teresa di Calcutta, la fondatrice della congregazione religiosa delle Missionarie della carità, ci esorta a vivere la vita in pienezza e ad amare il prossimo senza aspettarci nulla in cambio, compiendo sempre il bene.

Dobbiamo essere sempre onesti, sinceri e allo stesso tempo leali con noi stessi e con gli altri, anche se il mondo attuale non considera queste virtù come tali ma invece le associa all'essere deboli e fragili.
Tutto ciò che facciamo può essere distrutto in un attimo, ma bisogna rialzarsi sempre e non arrendersi mai, continuare ostinatamente a compiere il bene anche se a volte non sarà riconosciuto e nessuno ci ringrazierà per il buono che abbiamo seminato.

Il messaggio che ci ha lasciato Madre Teresa è vita vissuta, è quello che lei ha sperimentato con il suo lavoro instancabile tra i poveri di Calcutta, accogliendoli e curandoli con immenso amore, senza aspettarsi nulla in cambio e lottando per la giustizia e per la pace tanto da ricevere anche il premio Nobel per la pace nel 1979.

Cari fratelli, ascoltiamo l'invito di questa grande donna e grande Santa, Dio vede e sente tutto, Lui legge nel nostro cuore e se opereremo per il bene Dio ci ricompenserà di tutto l'amore donato e anche del male ricevuto che avremo saputo dimenticare.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Ecclesifile Materiale pastorale. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!