Papa Francesco: "Anche Io Mi Arrabbio, Ma Non Mordo!"

I "pueri cantores", il coro dei piccoli cantori, formato da migliaia di ragazzi di tutte le razze che amano cantare per il Signore, il 31 dicembre 2015 si sono trovati da Papa Francesco in Udienza e gli hanno fatto delle domande.

Il Papa racconta di quando da bambino passava il sabato pomeriggio, con la mamma, ad ascoltare alla radio l'opera. Ammette di non aver mai avuto doti canore ma ricorda che Sant'Agostino diceva: "canta e cammina". La vita cristiana è un cammino, ma non è un cammino triste, è un cammino gioioso, per questo devi cantare di gioia.

Un altro bambino gli chiede perchè non si arrabbia. Ma lui dice che la bontà viene solo da Dio, solo lui è buono. Bisogna chiedere a Dio la grazia di essere più buono.

Racconta anche che da grande avrebbe fatto il macellaio, poi le cose sono cambiate.

Non facciamoci impressionare dalle notizie del mondo, sembra che il male domina, ma è perchè: "sembra che piace di più vedere le cose brutte che belle, ma non facciamoci ingannare. Nel mondo ci sono cose brutte, ma ci sono grandi cose, sono le opere dei Santi nascosti".

Bisogna pregare di più, perchè la preghiera è l'antidoto contro la rabbia che avvelena l'anima. "Anche io mi arrabbio – dice Francesco - ma non mordo".

Autore itiemme
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!