Preghiamo la Novena alla Madonna del Carmelo.

La festa della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, si celebra il 16 luglio, in ricordo dell'apparizione mariana che ebbe nel 1251 Simone Stock, un sacerdote inglese dell'Ordine Carmelitano, proprio sul Monte Carmelo in Galilea.

San Simone, si rivolgeva alla Santa Vergine per chiedere la grazia a lui stesso e per gli altri Carmelitani. Fu ascoltato e ricevette uno Scapolare, detto anche "Abitino", e la rivelazione di privilegi per la sua forte devozione.

La Grande Famiglia del Carmelo ha origine nella terra Santa. Le radici stesse lo riscoprono nell'antica scrittura. La grande Spiritualità di quel luogo nasce dal fatto che la terra d'Israele ha una connessione vitale con la nascita e la Vita del Figlio di Dio!

E' la terra stessa del Signore, la terra dove l'eco della parola di Dio ancora è viva! La Terra Santa per antonomasia.

Gli Eremiti che si istallarono sul Carmelo per vivere la loro esistenza in preghiera scelsero di porre al centro della loro Spiritualità proprio l'amore per la Vergine Maria.

I Carmelitani chiesero alla Vergine Maria un segno tangibile e forte a cui ricorrere. Arrivò forte e bellissimo lo Scapolare, che va riprodotto identico solo dagli stessi frati ed indossato dai devoti alla Vergine, previa loro benedizione speciale.

La tradizione dello "Scapolare" (nome che deriva dal fatto che scende dalle scapole al petto) e con lei la devozione mariana, è molto diffusa in tutto il mondo. Non si finirebbe mai di fare l'elenco dei luoghi, delle situazioni, delle comunità cristiane che sono visitate e che sono animate da questa devozione alla Vergine Maria del Carmelo e quindi allo stesso Scapolare.

La Vergine Maria, con il dono dello Scapolare ha voluto rafforzare la parola di Dio e la Sua presenza Spirituale, per chi porta e porterà questo suo dono.

Nei tempi anche alcuni Papi hanno scelto di portarlo. Anche su di loro lo "Scapolare", ha confermato che la presenza Divina è veramente utile e di grande aiuto, anche a coloro che dall'alto dal loro pulpito sono costretti a scelte che talvolta risultano difficili e forse più grandi delle loro possibilità!

O Vergine Maria intercedi per noi presso nostro Signore Gesù, Tuo Figlio che è Dio, per tutta l'Umanità, e liberaci dal male! Amen.

Autore itiemme
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!