Via Crucis con Maria

La Quaresima è il tempo utile per imparare a sostare sotto la croce di Gesù che ha offerto la sua vita per l'intera umanità. Siamo tutti invitati in questo tempo ad aprire il nostro cuore e guardare con più viva partecipazione Gesù Cristo crocifisso che, morendo sul Calvario, ci ha rivelato l'amore immenso di Dio per noi.

Con la pia pratica della Via Crucis si medita il mistero della passione di Cristo ripercorrendo i due chilometri che dividono il centro di Gerusalemme alla cima del Golgota, il monte su cui viene crocifisso Gesù, meditando su quindici stazioni e facendo memoria dei luoghi storici dove il Cristo ha sofferto, camminando lungo le strade bagnate dal suo sangue e consci che in ogni episodio accaduto nel cammino di sofferenza di Gesù, si cela un mistero di grazia.

Le quindici stazioni sono:

  1. Gesù Cristo flagellato, deriso e condannato a morte
  2. Gesù Cristo è caricato della croce
  3. Gesù Cristo cade per la prima volta
  4. Gesù Cristo incontra la Madonna e le pie donne
  5. Gesù Cristo è aiutato da Simone di Cirene a portare la croce
  6. Gesù Cristo è asciugato in volto dalla Veronica
  7. Gesù Cristo cade per la seconda volta
  8. Gesù Cristo consola le donne di Gerusalemme
  9. Gesù Cristo cade per la terza volta
  10. Gesù Cristo è spogliato delle vesti
  11. Gesù Cristo è inchiodato sulla croce
  12. Gesù Cristo muore in croce
  13. Gesù Cristo è deposto dalla croce
  14. Gesù Cristo è deposto nel sepolcro
  15. Gesù risorse da morte

Con il pio esercizio della Via Crucis si può acquistare l'indulgenza plenaria, cioè la remissione di tutte le colpe e pene.

Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Ecclesifile Materiale pastorale. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!