Sant'Anna Madre della Madre di Gesù... Preghiere

Di Sant'Anna, negli scritti apocrifi, si riporta che ha vissuto una vita devota a Dio e molto virtuosa. Così fu poi nella vita matrimoniale con il Suo Santo sposo Gioacchino, entrambi timorati di Dio, devoti ed onesti.

I Genitori della Vergine Maria, Sant'Anna e San Gioacchino, erano una coppia sterile. Quando si sposarono Anna aveva appena 16 anni mentre Gioacchino ne aveva 20.

La sterilità di Anna, a quei tempi portava le genti a parlar male della coppia e consigliavano a Gioacchino di proliferare con la schiava, come si usava fare allora!

L'amore di Gioacchino per Anna, timorato di Dio, non poteva tradire la Fede e i principi Sacri.

Negli anni si verificò un episodio in cui Gioacchino andato al Tempio per il sacrificio della solennità dei Tabernacoli a chiedere per l'ennesima volta la grazia di un figlio fu cacciato perchè lui era uomo senza prole, quindi indegno di stare con gli uomini con prole.

Spaventato dalla colpa e dalla vergogna di cui lo accusavano, prese Anna e scapparono nel deserto, andando ad abitare presso i pastori.

Anna tornò a Nazareth, un giorno proprio presso la Porta Aurea di Gerusalemme. Dopo aver tanto chiesto la supplica a Dio per un figlio, gli apparve l'Arcangelo Gabriele che gli annunciò una prossima gravidanza!

A Nazareth dopo nove mesi in un'umile casa, naque una bimba alla quale fu dato il nome di Maria. All'età di 3 anni Maria fu portata al Tempio come forma di devozione. Anna e Gioacchino, andavano sempre a trovarla.

Si narra che in quel periodo Maria tesseva il Suo velo che indossò poi quando Gesù venne crocifisso, e che poi si squarcerà come il Suo Cuore!

Maria venne data in sposa all'età di 14 anni a Giuseppe, i genitori erano presenti. Si racconta ancora dagli scritti apocrifi, che la Santa potè vedere il Bambino Gesù e provare il grande amore che solo le nonne sono capaci di sentire.

Sant'Anna e San Gioacchino morirono, anziani, alla presenza di Gesù, Maria e Giuseppe.

Autore itiemme
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!