SS.ROSARIO per le grazie di cui abbiamo bisogno alla MADONNA della MEDAGLIA MIRACOLOSA

In questo video viene ricordata la storia della commemorazione del nome di Maria, usato sia per le donne che come secondo nome per gli uomini.

Il nome "Maria", risultava diffuso nei Popoli Cristiani. Miriam come nome aggiuntivo ora viene onorato per la persona della Madre di Gesù!

Maria Madre nostra è colei alla quale noi ci rivolgiamo, colei che amiamo come Nostra Madre Purissima e Dolcissima, colei che tutto ci perdona e ci ama sopra ogni cosa! Lei intercede direttamente con Dio rivolgendogli le nostre suppliche.

Davanti alla Vergine Maria Purissima e concepita senza peccato gli Angeli s'inchinano in riverenza e l'Inferno la teme!
Ella è la Stella più Luminosa, che illumina tutto il Mondo e le Anime che vi abitano. Vogliamo ricordare la citazione di San Bernardo che scrive che la Luce di Maria brilla nei cieli e illumina gli abissi. Questa luce gira intorno alla terra e tramite lei penetra nei cuori di tutti, donandoci l'amore divino e distruggendo il male.

Maria è la Stella della Provvidenza, l'esempio e gioia dei cuori, musica celeste dell'orecchio, sollievo per i dimenticati. Maria caccia il demonio, come riportato in molte immagini sacre. E libera le nostre Anime dal demonio riportandole alla serenità e l'armonia con il Signore Gesù.

La Devozione alla SS. Vergine Maria, rievoca l'amore della Madre di Dio verso Suo Figlio. Ma la sua intercessione dev'essere invocata con profonda devozione.

I Papi nei tempi, contribuirono alla crescita del culto di Maria e di Gesù, come Madre e Figlio. In nome di Maria e per la Sua intercessione furono chieste molte grazie.

Nel 1513 Papa Giulio II fece fare una consacrazione al nome di Maria. La ricorrenza al SS. Nome di Maria è il 12 settembre.

Autore itiemme
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!