Vincere con preghiera e digiuno. 2a Parte

Scorre in questa video preghiera l'umile richiesta del belga teologo Jean Galot, che abbracciò il XX secolo e alzato lo sguardo AL Cielo lodò il creato nonché IL Creatore, A Cui tutto in maniera naturale dovrebbe tendere e con slancio protendere. E se, per com'è risaputo, il digiuno con la preghiera tolgono le barriere che impediscono lo scatto, è proprio perché, liberati dal peso della carne coi suoi vizi, ci acceleriamo in rapido guizzo Verso La Meta delle nostre preghiere.

E quali vizi appesantiscono il cuore e lo rendono molle, poco avvezzo al sacrificio e indegno del suo nome? Quelle abitudini malsane che vanno contro Dio e si rivoltano contro l'anima, frenando le morali virtù e l'Amore esclusivo e sincero.

Perciocché Jean Galot non chiede altro che il completo distacco con recisione da quei peccati o gravi manchevolezze e imperfezioni che attanagliano mente e anima nel corpo corrotto, e di cui in approfondito excursus storico si risolvono nei sette vizi capitali.

E IL Signore, Che Ascolta ogni preghiera, … fa o Signore che l'anima diventi uno specchio, riflesso Del Tuo Amore, di acque limpide sotto il monte irraggiante IL Tuo Sanificante Calore. In digiuno preghiera, armi che c'Insegnasti, vigili il cuore sui danni nefasti e si spezzi l'orgoglio delle amare passioni.

A Te volga lo sguardo il mio occhio accecato, per non esser più nel mio "io" imprigionato, ma piacere A Te Che mi Hai Con Sapienza D'Amore Creato e ogni male sia superato, a risolversi in abbraccio al resto del Mondo che Da Te Ha Preso Vita. Anche la mia lingua smetti di vociare, sbraitando, ma canti senza fine L'Inesauribile Tua Gloria. E perché no, ... fa o mio Signore che proprio quella gola non mi sia più ingorda perché possa di ogni lode innalzarTi sincera preghiera, e così sia il digiuno del corpo con quello dell'anima un librarsi Alle Delizie Del Tuo Vivo, Palpitante Cuore, di gioia A Te gradita.

La preghiera si fa digiuno e viceversa il digiuno preghiera. Non solo la carne va nobilitata ma per amore A Dio anche spirito e anima. Per ritornare come bambini, per vincere In Cristo ogni battaglia.

Autore eclidor
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Graziella Raneri. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!